CITO – Mola per tacche d’arresto

CITO – Mola  per tacche d’arresto

Modello CG3: appositamente sviluppato per effettuare le tacche nei punti d’arresto delle fustelle. Il motore pneumatico garantisce un'elevata forza di taglio. L’apparecchio dispone di un sistema brevettato che mantiene schiacciato l'espulsore in gomma evitando così che la gomma si danneggi durante l'intaglio e ottimizzando le prestazioni della fustellatrice.

  • parte superiore per cartone ondulato ottimizzata per proteggere la gommatura
  • posizionamento più semplice per l'incisione dei punti d'arresto

NB: l'apparecchio necessita di mole diamantatedella misura di 50 x 8 mm.

Dettagli

ModelloEsecuzioneUIN° articolo
CG3Vcon parte superiore per cartone compatto1 pezzoAIA02001
CG3Wcon parte superiore per cartone ondulato1 pezzoAIA01001
 parte sup. cartone compatto (spessore legno 18 mm)1 pezzoAIA02003
 parte sup. cartone ondulato (spessore legno 15 mm)1 pezzoAIA01007

Dati tecnici

Motore pneumatico:

pressione dell’aria: 600-700 kPa
consumo d’aria: 0,22m3/min
Numero di giri: 19.000 giri/min

Tubo flessibile dell’aria:

diametro interno: 5 mm
lunghezza: 2.500 mm

Molatrice:

peso: 1,95 kg
dimensioni:
piastra base: 190 x 110 mm
testa portamola: 125 x 70 x 70 mm

haltepunktschleifer luftmotor

Motore pneumatico con silenziatore

Resoconti delle esperienze di clienti soddisfatti

Nel marzo 2008 abbiamo acquistato la nostra prima intaccatrice CITO CG2. L'apparecchio ha il grande vantaggio di non dover togliere la gommatura per la realizzazione delle tacche. La manualità  è ottimale. Siamo pienamente soddisfatti dell'investimento e nel frattempo ne abbiamo acquistate altre due. 

Norbert Noll, direttore

Wellpappenfabrik Sausenheim

Usiamo l'intaccatrice CITO CG2 e ne siamo rimasti soddisfatti sin dall'inizio. Grazie alla speciale parte superiore, durante la realizzazione delle tacche il profilo di gomma viene abbassato e non viene quindi danneggiato o tagliato. La prestazione della fustellatrice viene così ottimizzata. Le relative mole diamantate sono molto migliori di quelle di pietra. Ci ha convinto il rapporto qualità-prezzo della CITO.

Signor Behring, amministratore delegato

Ditte Wiese-Behring GmbH

Eseguire correttamente le intaccature è un fattore determinante per la velocità della fustellatrice. Abbiamo così optato per l'acquisto di un'intaccatrice CITO CG-2 con parte superiore per cartone ondulato. Il vantaggio maggiore di questo apparecchio è che durante la realizzazione delle tacche la gomma di fustellatura viene abbassata e quindi non viene più tagliata. Un altro vantaggio: i nostri collaboratori non devono più respirare il pulviscolo di rettifica della gomma. La rettificatrice da noi è appesa alla fustellatrice e viene quindi utilizzata in modo mirato.  

Jörg Schrempp, Responsabile della produzione

Ditta Nestler Wellpappe 

L'intaccatrice CITO CG2 da noi viene usata quotidianamente. Grazie alla realizzazione precisa delle tacche, possiamo fare funzionare le nostre macchine ad alta velocità. Troviamo inoltre ottimo lo schiacciagomma, poiché la gomma viene solo abbassata e non danneggiata.

Walter Tebbe, Direttore tecnico

Ditta Freund GmbH

Cartone compatto