Microscopio 3D

Microscopio 3D

Oltre all’alta qualità della materia prima cartone, un perfetto segno della piegatura consente elevatissime velocità nel processo di incollatura. Con il nostro microscopio 3D, che grazie alla variazione del fuoco consente misurazioni ottiche tridimensionali nel campo micro e nano, esaminiamo la separazione degli strati e lo stampaggio del segno della piegatura. Con un ingrandimento di 100 volte, otteniamo una risoluzione verticale massima di 20 nanometri, corrispondenti a 0.0000020 mm. Come la nostra fustellatrice di prova, anche il nostro microscopio 3D è dotato di una videoregistrazione digitale e un dispendioso software per l’analisi delle immagini. Il nostro apparecchio di misura ottico è adatto per tutti i tipi di esami della struttura superficiale e dispone di programmi di valutazione per l’analisi di profili, superfici e volumi. Ciò permette una misurazione e analisi diretta della stampa di una cordonatura. Grazie alla riproduzione dell’informazione cromatica completa degli oggetti esaminati, il processo è anche adatto, ad esempio, per la penetrazione di colori, vernici o colle nel materiale da stampare.

Alcune domande attuali:

  • Com’è possibile aumentare la resa netta di un’incollatrice con un segno della piegatura ottimale?
  • Quale influenza ha il materiale da stampare sulla qualità della cordonatura?